Malattie che colpiscono L’infertilità negli uomini

Last Updated on

Malattie che colpiscono L'infertilità negli uominiA causa dello stile di vita malsano, il numero di uomini che hanno troppo poco sperma nel loro sperma è drammaticamente in aumento o la qualità dello sperma è troppo bassa per consentire la fecondazione senza l’intervento di un medico.

fertilità maschile danneggiando vita composizione naturale prevalentemente sedentaria, surriscaldamento testicolare, l’eccesso di alcol, farmaci (in particolare cocaina , marijuana , morfina ), condizioni di lavoro tossici (es. In un funzionamento ad alta temperatura). A volte basta cambiare il tuo stile di vita in modo che la fertilità ritorni.

La ricerca sulle cause dell’infertilità maschile è molto più semplice ed economica che per una donna. Pertanto, non esitate a sospettare un tale problema.

Cause di infertilità: gli spermatozoi sono di scarsa qualità

Lo studio di base, oltre alla valutazione della correttezza degli organi genitali, è l’analisi dello sperma . Sono presi come risultato della masturbazione , minimo dopo 3 giorni di astinenza sessuale. Sano, eiaculato normale dovrebbe avere un volume di circa mq. 5 ml (contenuto cucchiaino), ma è consentito di variare da 2 a 5 ml. Ci saranno tra 20 e 300 milioni di spermatozoi per ciascuno, di cui almeno il 30%. dovrebbe avere una costruzione adeguata, almeno il 40 percento. mobilità adeguata (velocità media non inferiore a 25m / sec).

Un esame una tantum non determina l’infertilità. In generale, lo studio è stato ripetuto dopo 2-3 mesi, e se il risultato è confermato, implementato ulteriori diagnosi e trattamento.

La causa più comune di infertilità maschile sono i disturbi legati alla qualità degli spermatozoi (qui è lo stile di vita, l’uso di alcuni farmaci, ad esempio neurolettici,. Antidepressivi ) o lesioni ai testicoli ( distorsione alla giada r sbagliato la loro posizione, così come la costruzione corretta del pene) e l’età – sopra 40 anni.

Malattie che possono influire sulla fertilità maschileMalattie che possono influire sulla fertilità maschile

Questa malattia virale, una delle tipiche dell’infanzia che, con doloroso gonfiore delle ghiandole salivari, collo e della mascella, è molto pericoloso, non solo perché provoca paramixovirus è estremamente contagiosa (facilmente diffondersi da goccioline respiratorie, ma anche dalla respirazione o usando gli stessi piatti). Soprattutto perché a circa. 1/3 dei ragazzi dopo la pubertà potrebbe verificarsi gonfiore infiammatorio dei testicoli. È una complicazione che può causare infertilità. Fino agli anni ’70 non erano vaccino efficace, la parotite era una malattia comune nei bambini. Oggi si verifica sporadicamente. Si stima, tuttavia, che circa il 5 per cento. Le persone vaccine non sviluppano l’immunità desiderata. In questi casi, possono anche verificarsi complicazioni, quali sono i sintomi di febbre alta (più di 39,5 gradi. C), vomito, cambiamenti infiammatori o testicoli gonfiati, forti mal di testa. L’insorgenza di complicanze richiede un pronto intervento medico.

Varicocele

La malattia consiste nell’allargamento, distorsione e allungamento dei vasi venosi, la raccolta del sangue dal testicolo e la formazione nello scroto del cosiddetto. tessuto convoluto. Questo plesso è parte del cordone spermatico, nel suo scroto, sopra il nucleo. Il varicocele si trova più comunemente nei giovani uomini. Appare in circa il 15 percento. uomini, principalmente a sinistra (90%). Circa. 30-40 percento gli uomini che cercano consigli a causa dell’infertilità sono pazienti con varicocele. La causa della malattia è vista nel fallimento o nell’assenza congenita di valvole nelle vene del nucleo. Infetta il deflusso del sangue venoso, che è “inondato” nelle vene, esercitando una pressione eccessiva sul flagello e provocandone l’allargamento, l’allungamento e la distorsione.

I varicocloni causano cambiamenti degenerativi nei testicoli – i testicoli diventano cronicamente ipossici, surriscaldati. E così per uno sviluppo corretto dello sperma, la temperatura nello scroto dovrebbe essere inferiore di 2-3 gradi Celsius rispetto alla cavità addominale. In un paziente con varicocele, questa differenza di temperatura è solo di 0,1 gradi C. E anche se il varicocele è essenzialmente unilaterale, i cambiamenti degenerativi spesso interessano entrambi i testicoli (aumento della temperatura in tutto lo scroto). I cambiamenti nei testicoli causano una riduzione del numero totale di spermatozoi e un aumento della percentuale di spermatozoi anormali.

La squadra di KallmannLa squadra di Kallmann

Questa è una malattia genetica caratterizzata principalmente da una mancanza o da un’ostruzione compromessa, ma anche dalla pubertà ritardata o addirittura dalla sua mancanza. Negli uomini affetti dalla sindrome di Kallmann, si trovano testicoli molto piccoli, un pene piccolo, livelli di testosterone molto bassi e lampadine olfattive assenti.

La causa della malattia è la deficienza della secrezione di gonadotropina – ormone rilasciante la gonadotropina (GnRH). Se la sindrome di Kallmann viene diagnosticata al di sopra dei 16 anni, ci sono spesso proporzioni eunuchoidali della struttura corporea. La lunghezza della spalla può superare l’altezza di 6 cm e la proporzione della parte superiore a quella inferiore può essere abbassata.

La sindrome di Kallmann dà una buona prognosi terapeutica quando si tratta di preservare le caratteristiche sessuali secondarie, ottenere una fertilità è leggermente peggiore. I pazienti con una dimensione del testicolo maggiore di 2,5 cm hanno una prognosi migliore.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here